Salta la sezione dell'eroe

Capofaro Locanda & Malvasia

Salta la sezione sui contenuti

“Qui il lusso è racchiuso nella semplicità delle cose belle.”

Salina è la più verde delle sette isole eolie che si affacciano nel Mar Tirreno, patrimonio dell’Unesco e riserva naturale dal 1981. Alle pendici di Didyme, nome che deriva dal greco ed è riferito ai due monti “gemelli”, un tempo vulcani, che ne rendono inconfondibile il profilo, si trovano i vigneti di Capofaro, di proprietà della famiglia Tasca d’Almerita. La vigna circonda piccoli edifici bianchi in tipico stile eoliano, arredati in uno stile essenziale. Le camere si affacciano sulle terrazze che guardano il mare e sulle isole di Panarea e Stromboli. Lo chef propone un percorso che rispecchia gli ingredienti della natura, del sole e del mare, ricorrendo ad un orto che segue le stagioni. Riprendendo la tradizione dei cuochi Monsù, richiamo all'aristocrazia terriera della Sicilia, vengono proposti abbinamenti con i diversi tipi di Malvasia coltivata nell’Isola.

Salta la sezione sulle opportunità di lavoro